RACCOLTA BENI PER I TERREMOTATI

COMUNE DI SAMARATE

 APPELLO ALLA CITTADINANZA

 

RACCOLTA BENI DI PRIMA NECESSITA’ PER LA POPOLAZIONE DELLE ZONE TERREMOTATE

 

Cercando di aiutare al meglio la popolazione colpita dall’ultimo terremoto, in collaborazione con la Protezione Civile di Samarate, e secondo loro istruzioni, l’Amministrazione invita i Cittadini a donare secondo le proprie possibilità, i seguenti beni di prima necessità:

 

Pasta formato penne

 Cibo in scatola a lunga conservazione

 Sapone liquido neutro

 Magliette e mutande nuove misure M – L – XL – XXL – XXXL

 Maglieria e abbigliamento nuovo stesse misure

 

 I nostri punti di raccolta sono:

SAN MACARIO

Piazza Mantegazza presso ufficio comunale

SAMARATE

presso l’atrio del Palazzo Comunale

 

 Venerdì – Sabato – Domenica

 Dalle 9:00 alle 13:00

 

Naturalmente tali beni sono riferiti ad un primo invio che sarà predisposto il prossimo lunedì, in attesa di nuove istruzioni da parte della Protezione Civile che è già sul luogo.

 

COMUNE DI BUSTO ARSIZIO

 APPELLO ALLA CITTADINANZA

 

Comunicato stampa n. 378 del 25 agosto 2016

OGGETTO: Raccolta di beni in favore dei terremotati

 Anche la Città di Busto è vicina alle popolazioni colpite dal terremoto.

 

Su proposta dal vicesindaco Stefano Ferrario, subito accolta favorevolmente dal sindaco Antonelli, l'Amministrazione comunale si è attivata per la raccolta di beni di prima necessità non deperibili da inviare alle popolazioni colpite dal sisma che ha devastato la zona di Rieti.

 

I cittadini che desiderano prestare il loro aiuto potranno portare vestiti, coperte o cibo non deperibile presso la sede del Distretto del Commercio, al piano terra del Palazzo Municipale.

 

Il Vicesindaco Ferrario invita i cittadini e tutte le realtà e associazioni del territorio “a contribuire ad aiutare tutti i cittadini colpiti da questo tragico evento; oltre al punto di raccolta in Municipio l’Amministrazione supporterà l’iniziativa attraverso la Protezione Civile locale e sta valutando la possibilità di destinare un contributo economico per la ricostruzione”.

 

Gli orari sono quelli di apertura della portineria: da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00; sabato dalle 8.00 alle 14.00.

 

 Inoltre ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) ha aperto un conto corrente denominato ANCI – Emergenza Terremoto Centro Italia per coordinare la raccolta delle risorse da destinare alle attività di ricostruzione.

 

Queste le coordinate Iban: IT27A 06230 03202 000056748129.

 


Scrivi commento

Commenti: 0