PREMIAZIONI PASQUA DELL'ATLETA 2017

Alla cerimonia della "Pasqua dell'atleta", svoltasi presso la Basilica di San Giovanni a Busto Arsizio, sono stati premiati anche quest'anno gli atleti della scuola di karate Budokan.

 

ZAFFINO ELISA

Medaglia d'oro (individuale) alla Gara Internazionale "22° TROFEO TOPOLINO" - nov 2016

 

GRASSELLI PETRA - DELOS JAIYRIEN - GALLAZZI LISA

Medaglia d'oro (a squadre) alla Gara Internazionale "22° TROFEO TOPOLINO" - nov 2016

 

LAZZARIN ALESSANDRA

Medaglia d'oro (kata a squadre) ai Campionati Europei ETKF - Slovenia 2016

 

LAZZARIN ALESSANDRA

Medaglia d'oro (kumite individuale) ai Campionati Europei ETKF - Slovenia 2016


Trofeo delle Regioni 2017

Al “25° TROFEO REGIONI” svoltosi a Bassano del Grappa il 19 febbraio 2017, la nostra allieva agonista Silvia Bonacorsi è salita due volte sul podio conquistando questi prestigiosi traguardi in ambito regionale:

  • 3° CLASSIFICATA NEL KATA INDIVIDUALE – CATEGORIA SPERANZE + 55 KG
  •  2° CLASSIFICATA KUMITE A SQUADRE FEMMINILE

 Complimenti a Silvia da parte della Polisportiva Budokan! Oss!!!


FESTA SOCIALE 2017

4° COPPA CITTA' SOLBIATE OLONA

SOSTIENI BUDOKAN CON "FACCIAMO SQUADRA"!

Segnaliamo una interessante iniziativa del centro commerciale IPER che permetterà con il vostro aiuto di far crescere la ASD BUDOKAN e di far vincere a voi ricchi premi. Grazie per il vostro prezioso contributo e buona fortuna! (dal 12 Gennaio al 2 Aprile)

leggi di più

NUOVA ADOZIONE A DISTANZA

Il Budokan aderisce all'iniziativa "ADOZIONE a DISTANZA" del Centro aiuti per l'Etiopia (www.centroaiutietiopia.it).

 

 Abbiamo adottato a distanza due bambini dall'etiopia che ci aggiornano costantemente sui loro progressi inviandoci le pagelle scolastiche, le notizia sulla loro vita e le loro foto.

 

Da Gennaio 2017 il Budokan ASD ha adottato una nuova bambina. Si chiama SHARON  GETACHEW TADESSE, ha 6 anni e vive nel villaggio Suore Salesiane ZUAWEY.

 

 

L’Adozione a Distanza è una forma di solidarietà molto diffusa.

 

É un tipo di supporto più incisivo ed efficace di un aiuto occasionale che permette ad un bambino di continuare a vivere nella propria comunità di appartenenza e garantisce il sostentamento nel tempo.  “L’adottante” si impegna, a distanza, ad accompagnarlo nella crescita garantendogli l’accesso a beni e servizi essenziali; il suo contributo assicura il diritto alla vita, alla salute e all’istruzione e costituisce quindi un gesto concreto e costante contro la povertà, il degrado umano e sociale, l’abbandono, lo sfruttamento sessuale e lavorativo.

 

 Dal 1988 ad oggi il Centro Aiuti per l’Etiopia, con il sostegno di molti benefattori ha edificato, in oltre 80 villaggi, refettori, ambulatori e aule scolastiche, pozzi, ospedali, orfanotrofi e centri di accoglienza dove oggi, grazie all’adozione a distanza, vengono assistiti più di 35.000 bambini.

 

In questo modo si è reso possibile attenuare la sofferenza e combattere la precarietà della vita di un essere umano, garantendogli un pasto giornaliero, l’assistenza medica di base e l’istruzione scolastica primaria.

 

Un impegno possibile che, protratto per qualche anno, con soli 50 centesimi al giorno, 15 Euro al mese, garantisce al bambino l’uscita dal periodo a rischio e gli offre un’infanzia migliore.

0 Commenti

GARA REGIONALE NOV 2016 - CREMA

GARA REGIONALE 27 NOVEMBRE 2016 CREMA

 

“2° TROFEO REGIONALE BAMBINI E RAGAZZI

ZAFFINO ELISA 1° CLASSIFICATA KATA INDIVIDUALE– GRUPPO C (2002-2004) – CINTURE BLU-MARRONI

 

 

“4° CAMPIONATO REGIONALE LOMBARDIA CINTURE MARRONI”

CRESPI GIOELE 3° CLASSIFICATO KUMITE INDIVIDUALE – CAT- CADETTI – 65 KG.


Campionati Europei 2016

CAMPIONATI EUROPEI E.T.K.F.

 KRANJSKA GORA – SLOVENIA –

 23 NOVEMBRE 2016

 

ALESSANDRA LAZZARIN

 

MEDAGLIA D’ORO - KATA A SQUADRE

 

MEDAGLIA D’ORO - COGO KUMITE

4° CLASSIFICATA - KATA INDIVIDUALE

 

 

 

CAMPIONATI EUROPEI KARATE: DUE ORI PER

 

ALESSANDRA LAZZARIN DEL BU DO KAN

 

 

 

Si sono appena svolti in Slovenia, a Kranjska Gora , i Campionati Europei  di karate tradizionale sotto l’egida dell’E.T.K.F.

 

L’atleta del BU DO KAN   ALESSANDRA LAZZARIN,  allieva del M° Giorgio Gazich,  è salita per ben due volte sul gradino più alto del podio  portando alla città  Busto Arsizio ben due titoli europei.

 

Alessandra è titolare della  compagine  nazionale  di kata a squadre assieme a Carlotta Prete di Milano e Martina Tommasi del Veneto: una squadra già salita sul podio mondiale nel 2015 , che ha dimostrato anche in questa occasione la sua classe e il suo valore.   Le ragazze hanno condotto una gara impeccabile dall’inizio alla fine, sbaragliando tutte le avversarie e conquistando il titolo europeo di kata a squadre  con largo vantaggio davanti alla Serbia e alla Germania.

 

Nel kata individuale, dopo aver superato le eliminatorie con delle ottime prove, si è conquistata  l’accesso alla finale presentandosi al 2° posto in classifica provvisoria  a pochi decimi dalla 1° , Carlotta Prete.

 

In finale ha eseguito un’ottima e brillante prova sotto l’aspetto tecnico- atletico:  purtroppo è incappata in una banale penalità dovuta alla sua giovane età e all’inesperienza, che l’ha fatta slittare   dal 2°  al 4° posto. Un po’ di delusione per Alessandra che avrebbe meritato di salire sul podio:  anche questa è un’esperienza che le potrà servire in maniera positiva   in  futuro.

 

Nel kumite individuale – specialità kogo kumite - ha invece brillato conquistando uno splendido oro battendo prima la connazionale Bocci Martina in semifinale e  in finale  la fortissima atleta tedesca.   Alessandra si sta dimostrando un’atleta estremamente versatile, capace di esprimersi al meglio in specialità così diverse come il kata ( forma)  e il kumite ( combattimento).

 

Ha detto il Maestro Gazich:  “ Alessandra è stata molto brava   nel salire per ben due volte sul gradino più alto del podio in questi Europei.

 

E’ ancora molto giovane, ha solo 23 anni, ed ha una lunga strada davanti a sé.

 

L’impegno richiesto ad un’agonista è davvero enorme e basta un nonnulla per compromettere una prova , soprattutto a questi livelli.

 

 Poi un ruolo importante lo gioca anche l’esperienza, che Alessandra sta gradualmente acquistando, essendo alla sua 2° prova di livello internazionale ( Mondiali 2015 ed Europei 2016).

 

Come tecnico sono    soddisfatto  di questo risultato  e mi fa molto piacere per Alessandra,   perché   la gratifica per i sacrifici e il  duro lavoro  svolto in precedenza  ed è uno stimolo  per lei per raggiungere  ulteriori traguardi.”

 

leggi di più

Gara CSAK Novembre 2016

RISULTATI AGONISTICI  GARA C.A.S.K SVOLTASI A FORNOVO SAN GIOVANNI ( BERGAMO)  IL 6 NOVEMBRE 2016:

 

 

 

CATEGORIA CADETTI ( 2001/2001):

 

 

 

-         MANZONI MARCO – 2° CLASSIFICATO KUMITE INDIVIDUALE – 65 KG.

 

-         CRESPI GIOELE – 3° CLASSIFICATO KUMITE INDIVIDUALE – 65 KG.

 

-         BONACORSI SILVIA:     3° CLASSIFICATA KUMITE IND. – CAT- SPERANZE + 55 KG.ù

 

                                                        3° CLASSIFICATA  KATA IND. CAT. SPERANZE

 

                                                        3° CLASS. KUMITE A SQUADRE

 

                                                        4° CLASS. KATA A SQUADRE

 

190 Cinture Nere!!!

DOMENICA 20 NOVEMBRE, A PERTICATO(MARIANO COMENSE) , AL TERMINE DELLO STAGE REGIONALE DELL’ISTITUTO SHOTOKAN ITALIA, SI SONO SVOLTI GLI ESAMI DI PASSAGGIO DI DAN TENUTI DALLA F.I.K.T.A.

 

 

HANNO SUPERATO BRILLANTEMENTE GLI ESAMI.

 

1. SALA MATTIA - HA OTTENUTO IL GRADO DI 1° DAN

 

2. CRESPI ALESSIA - “ “ “ “ DI 3° DAN

 

3. L’ISTRUTTORE LONER RICCARDO HA OTTENUT IL GRADO DI 4° DAN

 

4. IL MAESTRO ANNA GOMIERO HA OTTENUTO IL GRADO DI 5° DAN

 

 

SALGONO COSI’ AL 190 LE CINTURE NERE DEL BU DO KAN , MENTRE CRESCE IL LIVELLO TECNICO DELLE CINTURE NERE PRATICANTI.

 

LA SERIETA’ E PROFESSIONALITA’ DELLA SCUOLA DI KARATE DEL M° GIORGIO GAZICH CONTINUA A DARE RISULTATI NON SOLO NEL SETTORE AGONISTICO MA ANCHE NELLA CRESCITA TECNICA DELLE CINTURE NERE, DEGLI ISTRUTTORI E DEI MAESTRI CHE COSTANTEMENTE PRATICANO E APPROFONDISCONO LA CONOSCENZA E L’INSEGNAMENTO DEL KARATE.

TROFEO TOPOLINO 2016

 

22° TROFEO TOPOLINO

 

LUCCA, 13 NOVEMBRE 2016

 

 

 

HANNO PARTECIPATO 26 ATLETI:

 

 

 

POVOLO ANDREA – LACIALAMELLA MATTEO – PATERA DIANA – FUSCHETTO GIULIA – MORA GRETA – CERAVOLO TOMMASO – BONACORSI SOFIA – GALLAZZI LISA – BAI EGLE – CAPUTO MATTEO – TASSONI ALEX – GRASSELLI PETRA – ROCCAMO SOFIA – GHELLERO TOMMASO – CERIZZA CAROLA – CASTIGLIONI RICCARTDO – LUINI LEONARDO - ROSANNA GIOVANNI – ACARO JOHN – DELOS JAIRYEN – LOMBARDI ANDREA – ROSANNA  PIETRO – ZAFFINO  ELISA – GADALETA FABIANA – FERRARIO SOFIA –SCOTTI AURORA

 

 

 

RISULTATI

 

12 MEDAGLIE : 

 

2 D’ORO, 5  D’ ARGENTO , 5  DI BRONZO

 

 

 

GARA A SQUADRE :

 

2 TERZI POSTI –

 

1 SECONDO POSTO 

 

1 PRIMO POSTO

 

 

 

GARA INDIVIDUALE:

 

3 TERZI POSTI

 

4 SECONDI  POSTI 

 

1 PRIMO POSTO

 

_________________________

 

 

 

 

 

GARA A SQUADRE :

 

MEDAGLIE DI BRONZO:

 

FASCIA A ( 6-7-8-9-10 ANNI)  - GRUPPO 1( CINTURE GIALLE/ARANCIO/VERDI)

 

 

 

-      MORA GRETA – PATERA DIANA – CASTIGLIONI RICCARDO

 

-      LACIALAMELLA MATTEO – POVOLO ANDREA – LUINI LEONARDO

 

 

 

MEDAGLIA D’ARGENTO:

 

FASCIA B ( 11-12-13-14- ANNI) GRUPPO 2 ( CINTURE BLU-MARRONI-NERE)

 

 

 

 ZAFFINO ELISA – SCOTTI AURORA – FERRARIO SOFIA

 

 

 

MEDAGLIA D’ORO:

 

FASCIA B  ( 11-12-13-14- ANNI) - GRUPPO 1 ( CINTURE GIALLE/ARANCIO/VERDI)

 

 

 

GRASSELLI PETRA – DELOS JAYRIEN – GALLAZZI LISA

 

 

 

GARA INDIVIDUALE:

 

MEDAGLIE DI BRONZO:

 

 

 

- FASCIA C (11/12 ANNI) – GRUPPO 2 (CINTURE BLU – MARRONI – NERE)

 

-      BONACORSI SOFIA 

 

-      CAPUTO MATTEO

 

 

 

 -FASCIA B ( 9-10 ANNI) – GRUPPO 2 (CINTURE BLU – MARRONI – NERE)

 

-      FUSCHETTO GIULIA

 

 

 

MEDAGLIE D’ARGENTO:

 

 

 

FASCIA D (13 – 14 ANNI) – GRUPPO 2 (CINTURE BLU – MARRONI – NERE)

 

-      LOMBARDI ANDREA

 

-      DELOS  JAIRYEN

 

 

 

 

 

FASCIA A ( 7 – 8 ANNI) _ GRUPPO 1 ( CINTURE GIALLE/ARANCIO/VERDI)

 

 

 

-      LACIALAMELLA MATTEO

 

-      POVOLO ANDREA

 

 

 

MEDAGLIA D’ORO

 

FASCIA D (13 – 14 ANNI) – GRUPPO 2 (CINTURE BLU – MARRONI – NERE)

 

 

 

-      ZAFFINO ELISA

 

 

 

 

 

                        COMPLIMENTI A TUTTI!!!!!

 

 

 

leggi di più

RACCOLTA BENI PER I TERREMOTATI

COMUNE DI SAMARATE

 APPELLO ALLA CITTADINANZA

 

RACCOLTA BENI DI PRIMA NECESSITA’ PER LA POPOLAZIONE DELLE ZONE TERREMOTATE

 

Cercando di aiutare al meglio la popolazione colpita dall’ultimo terremoto, in collaborazione con la Protezione Civile di Samarate, e secondo loro istruzioni, l’Amministrazione invita i Cittadini a donare secondo le proprie possibilità, i seguenti beni di prima necessità:

 

Pasta formato penne

 Cibo in scatola a lunga conservazione

 Sapone liquido neutro

 Magliette e mutande nuove misure M – L – XL – XXL – XXXL

 Maglieria e abbigliamento nuovo stesse misure

 

 I nostri punti di raccolta sono:

SAN MACARIO

Piazza Mantegazza presso ufficio comunale

SAMARATE

presso l’atrio del Palazzo Comunale

 

 Venerdì – Sabato – Domenica

 Dalle 9:00 alle 13:00

 

Naturalmente tali beni sono riferiti ad un primo invio che sarà predisposto il prossimo lunedì, in attesa di nuove istruzioni da parte della Protezione Civile che è già sul luogo.

 

COMUNE DI BUSTO ARSIZIO

 APPELLO ALLA CITTADINANZA

 

Comunicato stampa n. 378 del 25 agosto 2016

OGGETTO: Raccolta di beni in favore dei terremotati

 Anche la Città di Busto è vicina alle popolazioni colpite dal terremoto.

 

Su proposta dal vicesindaco Stefano Ferrario, subito accolta favorevolmente dal sindaco Antonelli, l'Amministrazione comunale si è attivata per la raccolta di beni di prima necessità non deperibili da inviare alle popolazioni colpite dal sisma che ha devastato la zona di Rieti.

 

I cittadini che desiderano prestare il loro aiuto potranno portare vestiti, coperte o cibo non deperibile presso la sede del Distretto del Commercio, al piano terra del Palazzo Municipale.

 

Il Vicesindaco Ferrario invita i cittadini e tutte le realtà e associazioni del territorio “a contribuire ad aiutare tutti i cittadini colpiti da questo tragico evento; oltre al punto di raccolta in Municipio l’Amministrazione supporterà l’iniziativa attraverso la Protezione Civile locale e sta valutando la possibilità di destinare un contributo economico per la ricostruzione”.

 

Gli orari sono quelli di apertura della portineria: da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00; sabato dalle 8.00 alle 14.00.

 

 Inoltre ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) ha aperto un conto corrente denominato ANCI – Emergenza Terremoto Centro Italia per coordinare la raccolta delle risorse da destinare alle attività di ricostruzione.

 

Queste le coordinate Iban: IT27A 06230 03202 000056748129.

 


0 Commenti

E' nato Enea!

Diamo il benarrivato a Enea e le nostre più calde felicitazioni ai neo genitori Giampaolo e Alessandra!!! Tanti auguri dal Maestro Gazich e dalla Budokan!

 

Per il nostro allievo Giampaolo Pizzighella, promosso cintura nera 1° dan da circa un mese, è un 2016 ricco di soddisfazioni e traguardi!

 

Si unisce agli auguri tutto lo staff Budokan. Oss!

Campionati Italiani Assoluti 2016

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI

 MONZA, 4/5 GIUGNO 2016

 _____________________________

 

MEDAGLIE D’ARGENTO PER

 ALESSANDRA LAZZARIN – KATA INDIVIDUALE SENIORES

 BOUGDAOUA KAMAL – KUMITE INDIVIDUALE SENIORES + 75 KG

 

MEDAGLIA DI BRONZO PER

 ALESSANDRA LAZZARIN – KUMITE INDIVIDUALE SENIORES -60KG

 

QUINTO POSTO NELLA SERIE “A” PER

LA SQUADRA DI KUMITE MASCHILE COMPOSTA DA

 BOUGDAOUA KAMAL

 BODERONE ARTURO

LONER RICCARDO

 MARTELLI MATTEO

 RICCARDI JACOPO

 GUIDA DARIO

 

9 Commenti

E con queste son 189!!!

Grande soddisfazione per il Maestro 7° dan Giorgio Gazich che da domenica annovera altre 4 cinture nere tra i successi del Budokan!!!

 

Il 21 giugno a Crema si sono svolti gli esami federali per il raggiungimento della ambita cintura nera. I nostri candidati:

 

Marco Manzoni

Mattia Di Pumpo

Andrea Beni

Giampaolo Pizzighella

 

 

Tutti e quattro hanno centrato l'obiettivo con gran determinazione, volontà e coraggio. Salgono quindi a 189 le cinture nere formate dal Maestro Gazich.

 

Il maestro, la palestra e gli allievi si uniscono per congratularsi con Marco, Mattia, Andrea e Giampaolo!

 

Oss!

leggi di più 0 Commenti